Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Genova, operatore del 118 fa da ostetrico al telefono e aiuta donna a partorire. AUDIO

2' di lettura

L'infermiere è riuscito a tranquillizzare la madre e a dare istruzioni al marito per consentire la nascita del loro secondo figlio. I genitori hanno scelto Daniele come terzo nome del piccolo, proprio come l'operatore

Un operatore del 118 ha fatto da ostetrico a distanza e, via telefono, ha contribuito ad aiutare una donna, in fase di travaglio, a far nascere il suo secondogenito. E’ successo a Recco, in provincia di Genova, nella notte di mercoledì 18 settembre. Daniele Asso, questo il nome dell’operatore, è riuscito a tranquillizzare la donna e a dare le istruzioni corrette al marito per il parto.

"Non deve aver paura, si preoccupi di respirare"

A chiamare il 118 è stato il marito della donna, Giovanni: "Ho mia moglie che è in travaglio", ha detto all’operatore. Asso dall’altra parte della cornetta ha subito preso in mano la situazione: "La guido io dal telefono finché non arrivano i soccorsi". Poi una serie di consigli per far mantenere la calma alla donna: “Non deve aver paura, stia tranquilla… si preoccupi solo di respirare e quando ha la contrazione eventualmente di spingere”. Fino a quando il neonato non è venuto alla luce.

L'omaggio della famiglia

I genitori hanno chiamato Eugenio il loro secondo figlio e, secondo quanto riporta Il Secolo XIX, i coniugi hanno deciso di chiamare dare altri due nomi al piccolo: Leonardo e Daniele, quest’ultimo proprio come l’operatore che a distanza ha dato una mano per la riuscita del parto. Nei giorni successivi il padre è andato a cercare Asso alla centrale operativa e l’ha ringraziato ancora. L’operatore ha ricambiato, passando a trovare la madre.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"