Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Escherichia coli a Rimini, i valori tornano nella norma ma resta il divieto di balneazione

I Titoli delle 13 del 31/7

2' di lettura

L’annuncio dell’assessore all’Ambiente: “La carica batterica è tornata nella norma. Domani saranno pronti i risultati definitivi e la balneazione sarà ripristinata”

AGGIORNAMENTO 1 AGOSTO: divieto parzialmente revocato

 

L’emergenza escherichia coli (COS'È) a Rimini sta terminando e il divieto di balneazione - che interessa 13 punti del litorale Riminese, due a Riccione, due a Cattolica - sarà presto rimosso. Ad annunciarlo è l’assessore all’Ambiente del comune, Anna Montini. "La carica batterica è tornata nella norma, i risultati intermedi, ricevuti questa mattina e i relativi a prelievi effettuati in mare ieri, vanno bene. Domani saranno pronti i definitivi e la balneazione sarà ripristinata". Secondo questi dati quindi, oggi come ieri la qualità del mare è nella norma, ma il divieto, per legge, rimarrà fino a domani.

Il divieto scattato il 30 luglio

Lo stop ai bagni in mare sul litorale emiliano-romagnolo era scattato ieri pomeriggio, in seguito alla campionatura, in 95 punti della costa, effettuati lunedì quando ancora vigeva un divieto di balneazione dovuto all'apertura delle fogne. Le analisi effettuate dall'Arpae hanno così mostrato uno sforamento dei limiti di legge di escherichia coli e enterococchi e i Comuni interessati, hanno provveduto ad emanare un'ordinanza di divieto di balneazione temporanea.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"