Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Nave rischia incidente a Venezia, il sindaco: Toninelli responsabile. Lui: straparla

I Titoli di sky tg24 delle 18 del 8/7

2' di lettura

Luigi Brugnaro attacca il ministro delle Infrastrutture e gli chiede di “venire al più presto a riferire gli esiti dell’ispezione che ha ordinato: siamo molto arrabbiati”. La replica: "Vicini a una soluzione dopo anni di inerzia anche da parte della sua area politica"

"La responsabilità maggiore di quanto è accaduto ieri e di quello che potrà accadere in futuro è di chi non ha deciso in questi mesi: il riferimento è al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli”. Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, attacca così il ministro pentastellato, dopo l'episodio che ha coinvolto una nave Costa che ha rischiato di finire contro la riva. (L'AUDIO DEL CAPITANO) Secondo Brugnaro, Toninelli “ha poteri funzionali sull'intera filiera portuale, dalla Capitaneria di Porto alla Guardia Costiera, dal Provveditorato alle Opere Pubbliche all'Autorità di sistema portuale", e per questo motivo la responsabilità di quanto successo è sua. Dura la replica del ministro pentastellato: ""Brugnaro come al solito straparla" (FOTO - VIDEO)

I complimenti al personale marittimo

Per Brugnaro "sicuramente le condizioni meteo-marine in cui è accaduto l'episodio di ieri sono state eccezionali e le autorità competenti faranno chiarezza su quanto successo". Per questo il sindaco "in primis vuole fare i complimenti a tutto il personale marittimo che, nelle varie situazioni di pericolo, ha affrontato con grande competenza le difficoltà".

Brugnaro: “Toninelli venga a riferire esiti dell’ispezione”

Ma, ha sottolineato ancora il sindaco, "il tempo dell'attesa è finito. Siamo molto arrabbiati. Basta con le navi a San Marco e lungo il Canale della Giudecca”, ha detto Brugnaro, tornando sul tema che ha sollevato da tempo un’aspra polemica. “Il ministro Toninelli venga al più presto a riferire alle istituzioni cittadine gli esiti dell'ennesima ispezione che ha ordinato", ha aggiunto il primo cittadino. "Spero sia l'occasione nella quale, finalmente, dopo un anno di attesa, il Mmnistro si sieda al tavolo con Comune e Regione per ragionare di 'grandi navi', con umiltà e senza preconcetti ideologici e politici".

Toninelli: "Siamo vicini a una soluzione"

La replica del ministro delle Intrastrutture è arrivata via Twitter: "Brugnaro come al solito straparla. Dopo anni di inerzia anche da parte di quelli della sua area politica, siamo vicini a una soluzione seria per mettere fuori le grandi navi da Venezia. Marghera è opzione scellerata per sicurezza e ambiente, convinceremo di ciò anche l'Unesco".

Data ultima modifica 08 luglio 2019 ore 15:39

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"