Un anno senza Davide Astori, la messa in ricordo del capitano della Fiorentina

Cronaca
archivio ANSA

La funzione religiosa è stata preceduta dalla lettera dei genitori, pubblicata ieri: "Un anno senza Davide non si può raccontare. Non esistono le parole”. Il 12 marzo messa pubblica a Firenze

È il giorno del ricordo di Davide Astori: a un anno esatto dalla scomparsa del capitano della Fiorentina, si è celebrata a San Pellegrino Terme una messa in memoria del giocatore. A officiare la cerimonia è stato don Brescianini, che ha detto: “Si sente la sua mancanza, ma si sente anche una presenza altra: una presenza che si vede nei frutti che ha seminato nella sua vita, ma anche in quello che sta generando adesso. Il suo volto e il suo nome richiamano una serie di positività che ha saputo disseminare”. La cerimonia è stata voluta dalla famiglia Astori, da papà Renato, mamma Anna, i fratelli Marco e Bruno, la compagna del giocatore Francesca che lo rese padre tre anni fa di Vittoria. Oltre a loro in chiesa anche alcuni compagni di squadra della Fiorentina e dirigenti che ieri si sono fermati a Bergamo dopo la partita. Gremita la chiesa. I compagni di squadra hanno poi deposto una corona di fiori sulla tomba del capitano.

La lettera dei genitori: “Un anno senza Davide non si può raccontare”

Nella giornata di ieri i genitori hanno diffuso oggi una toccante lettera dall'incipit emblematico: "Un anno senza Davide non si può raccontare. Non esistono le parole, ma forse neanche servono, perché quello appena passato è stato un anno CON Davide, in un modo diverso e che non avremmo mai voluto scoprire". Poi un invito a tutti: "Continuate a ricordarlo e non stancatevi di raccontarlo. Rivederlo sorridere in una foto, osservarlo correre nelle immagini, sentirlo nei vostri aneddoti non ci fa soffrire: per noi è come riabbracciarlo ogni volta".

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.