Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Meteo, le previsioni di venerdì 18 gennaio

i titoli di sky tg24 delle ore 17 del 17 gennaio

2' di lettura

Si attenuano le piogge che hanno interessato gran parte della penisola nella giornata di giovedì. Rovesci residui interessano soprattutto il Centro e alcune regioni del Sud. Bel tempo altrove con temperature stazionarie

Dopo una breve tregua, venerdì 18 gennaio torna il sole sulle regioni Nord-occidentali, mentre altrove prevalgono ancora rovesci sparsi. Per la giornata di venerdì previste precipitazioni su Nordovest, regioni orientali del Centro e, al Sud, su Campania, Basilicata, Sicilia e Salento. Neve sopra i 600 metri al Nord e temperature per lo più stazionarie. Venti da deboli a moderati ovunque e mari generalmente mossi.

Nord: torna il bel tempo sul Nordovest

Dopo una breve fase piovosa che ha interrotto la lunga scia di siccità al Nord, venerdì 18 gennaio torna il bel tempo, soprattutto sulle regioni Nord-occidentali. Al Nordest permangono invece alcune nubi con precipitazioni residue e addensamenti compatti a ridosso dell'arco alpino e sulle regioni centrorientali. Previste precipitazioni nevose dai 500-600 metri di quota, in graduale diradamento nell'arco della mattinata e rovesci in Emilia-Romagna in serata. Le temperature sono stazionarie con le massime tra 5 e 10.

Centro: piogge residue sulle zone tirreniche

In mattinata piogge residue cadranno sulle regioni tirreniche ma già dal pomeriggio tornerà il sole. Più instabile a est con piogge estese anche a Umbria e Marche e nevicate dai 1000m. Qualche pioggia è attesa in serata anche sull’Abruzzo. Nel primo mattino molte nubi copriranno la Sardegna centroccidentale con qualche piovasco associato ma in rapida attenuazione. Temperature in calo, massime tra 8 e 11.

Sud: rovesci su quattro regioni

Qualche pioggia bagnerà la Campania, la Basilicata e la Sicilia e la sera anche il Salento, mentre prevale il sereno o un cielo poco nuvoloso sulle altre regioni del Sud. Temperature in lieve calo, massime tra 11 e 15.

Temperature

Minime in flessione sui rilievi alpini confinali centroccidentali, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna centromeridionale, stazionarie sul resto delle regioni settentrionali, Toscana e Sardegna, in aumento altrove. Massime in diminuzione su Alpi e Prealpi, Sardegna ed Emilia-Romagna, in aumento sul resto della penisola.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"