Meteo, le previsioni di domenica 4 novembre

Cronaca
Foto d'archivio Ansa

Attesi rovesci su quasi tutta l'Italia, con allerta arancione in sei Regioni. Continuano le piogge in Veneto. Maltempo anche in Liguria e Piemonte. Tempo instabile al Centro e temporali intensi in Sicilia e Sardegna. GLI AGGIORNAMENTI

Continua a piovere su tutta l'Italia, con le perturbazioni che proseguono anche nella giornata del 4 novembre (LE PREVISIONI). Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse: venti forti meridionali, con raffiche di burrasca, colpiranno la Sicilia (GLI AGGIORNAMENTI) e si estenderanno su Calabria, Basilicata, Puglia, e sui settori costieri di Lazio e Campania. Dalle prime ore del 4 novembre, inoltre, si prevedono precipitazioni soprattutto al Sud, ma anche sul Lazio e sul Piemonte. L’allerta arancione interesserà sei Regioni: parte del Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna, versanti jonico e tirrenico meridionale della Calabria, l'intero territorio della Sicilia (ALMENO 10 MORTI IN PROVINCIA DI PALERMO) e i bacini sud-occidentali e centro-meridionali della Sardegna. 

Le previsioni al Nord

Bisognerà aspettare almeno fino a giovedì 8 novembre, secondo gli esperti, perché il bel tempo torni al Nord. Intanto, per la giornata del 4 novembre, nella zona sono previste ancora piogge, soprattutto a Nord-Ovest. Continuano le piogge in Veneto, una delle Regioni più colpite dal maltempo degli ultimi giorni (LA DEVASTAZIONE VISTA DAL DRONE). Molte nubi e precipitazioni attese anche su Piemonte e Liguria, un’altra delle zone più danneggiate. Acqua alta a Venezia. Temperature stabili, con minime tra i 12 e i 14 gradi.

La situazione al Centro

Tempo instabile anche al Centro. Nel pomeriggio piogge - anche forti - sulle Regioni tirreniche, fino a sera. Attesi temporali e forti venti nel Lazio, dove è stata emanata un’allerta gialla. 

La situazione meteo al Sud e nelle Isole

Al Sud tempo molto nuvoloso, soprattutto su Sicilia orientale e Calabria, dove sono attesi temporali molto intensi (LE FOTO DEI DANNI A CASTELDACCIA - VIDEO). Il vortice di bassa pressione, posizionato vicino alla Sardegna, condizionerà ancora il tempo del nostro Paese fino alla giornata di lunedì, spiegano gli esperti. Per questo, proprio sulla Sardegna, anche il 4 novembre il tempo sarà ancora instabile.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24