Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Lele Spedicato dimesso dall'ospedale, i Negramaro rinviano il tour

Emanuele "Lele" Spedicato (Kikapress)
2' di lettura

Il chitarrista era ricoverato dal 17 settembre per un’emorragia cerebrale. Affronterà ora un percorso in un centro specializzato. Il tour della band è stato rinviato al 2019

Il chitarrista dei Negramaro Emanuele "Lele" Spedicato (CHI È) ha lasciato la Rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove era ricoverato dal 17 settembre a causa di un'emorragia cerebrale. Lo comunica la direzione sanitaria dell'ospedale in un bollettino medico. Dopo i continui progressi registrati durante il mese di ricovero, i medici hanno valutato che le condizioni di salute del musicista fossero sufficientemente buone per poterlo dimettere nella massima sicurezza. I Negramaro, intanto, hanno annunciato su Facebook di aver deciso di rinviare il tour, "per dare a Lele il tempo di rimettersi in forma".

Trasferito in un centro specializzato

Spedicato è stato trasferito in un centro specializzato, dove potrà affrontare un adeguato percorso di riabilitazione e recupero. L'artista ha manifestato la volontà di tornare presto a suonare e ha espresso il desiderio di riavere la sua chitarra. Con tutta probabilità sarà ricoverato in una struttura riabilitativa a Roma.

Il malore

Spedicato si era accasciato sul pavimento perdendo conoscenza la mattina del 17 settembre scorso. La prima a soccorrerlo era stata la moglie Clio Evans, che è incinta del loro primo figlio. Spedicato era arrivato in coma al pronto soccorso dell'ospedale di Lecce, dove i medici lo avevano stabilizzato e sottoposto ai primi esami strumentali attraverso i quali è stata diagnosticata l'emorragia cerebrale che ha reso necessaria l'applicazione di un drenaggio.

Tour dei Negramaro rinviato al 2019

Anche Live Nation ha comunicato che l’Amore che torni Tour dei Negramaro nei più importanti palasport italiani è stato rinviato al 2019. L’azienda organizzatrice di concerti ha spiegato che lo slittamento è chiaramente legato alle condizioni di salute di Spedicato. Le date saranno riprogrammate a partire da febbraio 2019. I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi per le nuove date nelle rispettive città, mentre le eventuali richieste di rimborso devono essere presentate entro e non oltre il 10 gennaio 2019. Per rimborsi on-line si può contattare il servizio clienti se si è effettuato l'acquisto su  Ticketone oppure l'analogo servizio di Ticketmaster se si è effettuato l'acquisto su quest'ultima piattaforma. Il tour ripartirà a febbraio da Rimini (data "zero" il 14 febbraio), per poi fare tappa a Mantova (16 febbraio), Padova, Conegliano, Torino, Bologna e Milano, trasferirsi a marzo a Firenze, Roma, Caserta, Eboli, Bari, Reggio Calabria e concludersi ad Acireale il 19 marzo.

Data ultima modifica 19 ottobre 2018 ore 16:12

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"