Papa: "Diritti dell'infanzia violati anche nella Chiesa"

Cronaca
epa01974467 Wearing his bishop's mitre, and dressed in gold and white vestments, Pope Benedict XVI  greets young children at the start of the traditional Midnight Mass in the Saint Peter's Basilica late 24 December 2009 in Vatican City. The Pope was knocked to the ground by a disturbed woman  at the start of the procession into the Basilica.  But the 82 year old Pontiff was not harmed and went on to finish the two hour service.  EPA/ALESSANDRO DI MEO

Benedetto XVI affronta ancora il tema degli abusi sessuali. La condanna del Pontefice: "Un comportamento che la Chiesa non manca e non mancherà di deplorare e condannare"

I diritti dell'infanzia sono stati violati anche nella Chiesa, ma ora questi comportamenti saranno condannati, cosi' il papa. Ai partecipanti all'Assemblea plenaria del Pontificio Consiglio per la famiglia in Vaticano, Benedetto XVI ha rinnovato l'invito a tutelare i bambini. 'La separazione e il divorzio non sono senza conseguenze per i piccoli - ha detto il pontefice - mentre sostenere la famiglia e promuovere il suo vero bene è il modo migliore per tutelare i loro diritti'.

Leggi anche:
Papa: "I preti pedofili allontanano dalla Chiesa"
“La crisi colpisce i più deboli e indifesi”
Benedetto XVI: "Bisogna tutelare l'occupazione"

Cronaca: i più letti