Discarica abusiva a Savelli, denunciato dirigente Comune

Calabria
4dcc7fed23bb4698b7ed7f95f13abcd8

Rifiuti urbani e speciali ammassati in un terreno del Comune

(ANSA) - SAVELLI, 12 OTT - Una discarica abusiva di rifiuti sequestrata a Savelli ed il dirigente dell'ufficio tecnico del Comune denunciato in stato di libertà per il reato di "attività di gestione di rifiuti non autorizzata". E' il bilancio di un'operazione dei carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cirò Marina.
    I militari, supportati dai carabinieri forestale di Savelli, hanno sequestrato un'area di 400 metri quadri all'interno di un terreno di proprietà del Comune sulla quale erano stati illegalmente depositati circa 150 metri cubi di rifiuti urbani e speciali, anche ingombranti tra i quali pneumatici fuori uso di autoveicoli, spezzoni di pannelli per coperture di manufatti edili, guaine in plastica di tubi di rame e fusti metallici vuoti.
    Dopo gli accertamenti condotti nel sito, che hanno permesso di verificare l'assenza di differenziazione dei rifiuti e di impermeabilizzazione del terreno , è stato denunciato F.G., di 64 anni, che oltre ad essere il dirigente dell'Ufficio tecnico comunale di Savelli, è delegato alla gestione dell'ambiente, dei rifiuti e della nettezza urbana. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24