Assembrati e senza mascherina davanti locale, stop attività

Calabria
6bae05b7ba0d32791d4b118ab9fdf734

In dieci sorpresi a bere birra, sanzionato il proprietario

(ANSA) - CORIGLIANO ROSSANO, 13 APR - Assembrati e senza mascherina bevevano birra davanti ad una pizzeria in violazione delle norme vigenti sul contenimento del Covid 19. Dieci persone sono state sorprese dai carabinieri della compagnia di Corigliano che hanno sospeso l'attività del locale di Schiavonea, frazione di Coriglian Rossano, e sanzionato il proprietario.
    Alla vista dei militari, gli avventori si sono dileguati, abbandonando le bottiglie di birra sul posto, mentre il proprietario è stato identificato. La sua attività è stata sospesa e il commerciante è stato sanzionato per la violazione delle prescrizioni relative all'apertura del locale oltre l'orario consentito e alla somministrazione e consumazione di bevande nei pressi dell'esercizio. E' in corso l'identificazione degli avventori grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza, poste nella zona. I materiale è, al momento, al vaglio dei carabinieri. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24