Vaccini: Calabria penultima con 10.940 somministrazioni

Calabria
8af7b2656a48b7e2ab39062c11158efd

Percentuale al 42,7.C'è anche una persona ultranovantenne

(ANSA) - CATANZARO, 11 GEN - Con 10.940 vaccini somministrati ad operatori sanitari e sociosanitaria alle 23 circa di ieri la Calabria sale al 42,7% del totale delle 25.630 dosi consegnate, ma scivola al penultimo posto dopo la Lombardia che supera di poco il 44% e guadagna una posizione. Fanalino di coda rimane la provincia autonoma di Bolzano con il 34,8%.
    Sono 9.750 le dosi inoculate a personale sanitario e socio sanitario e 1.190 a personale non sanitario. Di queste 5.500 sono andate alle donne e 5.440 agli uomini. La fascia d'età maggiormente interessata è quella 50-59 anni (3.457), seguita dai 60/69 con 2.650 e poi 40/49 (2.347). 30-39 (1.756), 20-29 (614), 70-79 (102) e 80-89 (13).C'è anche una persona ultranovantenne (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24