Aveva in casa fucili, pistole e droga, arrestato 20enne

Calabria
9b1dd5623f0d32220bb4a0f2efc402cd

Altri due giovani denunciati in stato di libertà

(ANSA) - SIDERNO, 23 OTT - I carabinieri di Siderno e della Compagnia di Locri, insieme ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori "Calabria", hanno arrestato in flagranza di reato, con l'accusa di detenzione illegale di armi e munizioni e di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, un 20enne di Siderno, G.P., e, contestualmente, denunciato in stato di libertà un 16enne ed un 26enne per porto abusivo d'armi. Nel corso di una perquisizione nell'abitazione dell'indagato, i carabinieri hanno trovato tre fucili e due pistole con matricola abrasa, numerose cartucce di vario calibro, eroina e marijuana, oltre a una bilancia di precisione e materiale per il confezionamento. Le indagini hanno consentito poi ai carabinieri di ricostruire le responsabilità a carico degli indagati. G.P. è stato posto ai domiciliari. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.