Pollino, è crisi per almeno 800 aziende

Calabria
83f19e8299e97e4ebdcdc2d9db9c26f7

Riunione con il presidente, l'ente deciderà misure di sostegno

(ANSA) - POTENZA, 4 MAG - La crisi causata dall'epidemia di coronavirus coinvolgerà, nel territorio del Parco nazionale del Pollino, "almeno 800 aziende": il dato è emerso durante una riunione con gli operatori turistici presieduta dal presidente dell'ente, Domenico Pappaterra. L'ente ha proposto alle aziende turistiche "misure di incentivazione" e "una nuova e più incisiva campagna di comunicazione e promozione del parco".
   

I più letti