Trovato con due pistole, arrestato

Calabria
@ANSA
a89f07ec310676de6f1e61f11cdc2fbd

In altra operazione carabinieri recuperano anche due fucili

(ANSA) - GERACE (REGGIO CALABRIA), 30 APR - Una persona arrestata e numerose armi e munizioni sequestrate: è questo il risultato di un servizio di controllo del territorio disposto dal Gruppo carabinieri di Locri nella frazione Azzuria di Gerace. I carabinieri della Compagnia di Locri, insieme a quelli della Stazione di Gerace e dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, hanno arrestato Domenico Antonio Panetta, di 61 anni, accusato di ricettazione e detenzione di armi clandestine e munizioni. Nel corso di una perquisizione nell'abitazione dell'uomo, i militari hanno trovato una pistola cal. 7,65 con matricola punzonata completa di caricatore con 8 colpi del medesimo calibro, una pistola cal. 22, anch'essa con matricola punzonata e priva di caricatore e circa 150 cartucce. Durante la stessa operazione, in un rastrellamento effettuato in un'altra area circostante, in un terreno demaniale sono stati trovati 2 fucili a canne mozze cal. 12, entrambi con matricola punzonata e circa 360 cartucce cal. 12 caricate a pallini.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.