Cani addestrati combattimenti, 7 arresti

Calabria
@ANSA
bcb9a273bd368238e3ea9845b2fef175

Sequestrati 7 animali, gli davano anabolizzanti per irrobustirli

(ANSA) - PALMI (REGGIO CALABRIA), 6 NOV - Sette persone sono state arrestate dalla polizia di Stato nella Piana di Gioia Tauro con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti nell'ambito di un'indagine che ha portato anche alla scoperta di un'attività di addestramento di cani che venivano utilizzati per la partecipazione a combattimenti.
    L'indagine, condotta dalla Squadra mobile di Reggio Calabria e dal Commissariato di Taurianova, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi, ha portato anche al sequestro di sette cani che venivano utilizzati per i combattimenti. É stato sequestrato inoltre un consistente quantitativo di anabolizzanti che servivano per rafforzare la massa muscolare dei cani e renderli, dunque, più forti per i combattimenti, oltre a sostanze che venivano somministrate agli animali per aumentarne l'aggressività.
    I cani utilizzati per i combattimenti venivano ospitati in locali che sono stati posti sotto sequestro.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24