Incidenti lavoro, 27 morti nel 2018

Calabria
catanzaro

Indagine abbraccia periodo dal primo gennaio al 31 ottobre

(ANSA) - CATANZARO, 1 NOV - In Calabria le persone morte in incidenti sul lavoro nel 2018 sono state complessivamente 27. Il dato emerge da una ricerca condotta a livello nazionale dall'Osservatorio indipendente di Bologna morti sul lavoro. La ricerca é aggiornata alla data di ieri. In particolare, a Crotone le vittime sono state nove, a Cosenza otto, a Catanzaro cinque, a Vibo Valentia tre ed a Reggio Calabria due. Il dato di Crotone, in particolare, ha subito un'impennata proprio di recente a causa dell'incidente verificatosi domenica scorsa ad Isola Capo Rizzuto, con il decesso dell'imprenditore del settore sanitario Massimo Marrelli e di tre operai mentre effettuavano la posa di un tubo della rete fognaria. La Calabria, nella classifica nazionale dei morti sul lavoro, capeggiata dal Veneto, con 61 vittime, si colloca subito dopo il Lazio, che ha registrato 28 decessi.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24