Giornata mondiale della neve: cosa sapere e gli eventi (anche online) per celebrarla

Ambiente
©Ansa

La ricorrenza, istituita nel 2012, cade la terza domenica del mese di gennaio. L'evento, che quest'anno risente delle restrizioni legate alla pandemia di Covid-19, è patrocinato dalla Federazione Internazionale dello Sci

La Giornata mondiale della neve è una ricorrenza patrocinata dalla Federazione Internazionale dello Sci, che si celebra ogni anno nella terza domenica di gennaio. L'evento è stato istituzionalizzato nel 2012 allo scopo di avvicinare i più giovani agli sport sulla neve, anche alla luce di un trend negativo che va consolidandosi negli ultimi anni e che vede diminuire le persone che praticano tali discipline. L'edizione 2022, così come molti altri eventi di questo periodo, è influenzata dalla pandemia di Covid-19, che ha costretto alla chiusura molti servizi e attività, o quantomeno alla loro limitazione, in attesa di un miglioramento della situazione epidemiologica.

Le origini della Giornata mondiale della neve

approfondimento

Sci: Skipass, Green Pass e assicurazione obbligatoria: le nuove regole

Il festival annuale della neve e di tutte le attività a essa correlate affonda le proprie radici nel 2007. Fu pensata nell'ambito di un'ampia campagna dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie che ha come slogan "Portiamo i bambini sulla neve". Quest'anno, le restrizioni dovute all'emergenza sanitaria rendono la Giornata molto diversa rispetto al passato. Resta tuttavia immutato lo spirito con cui è stata ideata e istituzionalizzata nel 2012, ormai dieci anni fa. "Molti - ha detto il coordinatore della campagna, Andrew Cholinski - hanno affermato che la Giornata mondiale della neve è diventata una fonte di felicità e speranza". Ecco perché, aggiunge, "abbiamo rilasciato una serie di linee guida Covid-19 e abbiamo deciso di andare avanti".

Gli eventi dell'edizione 2022

vedi anche

Sci, Green Pass e Skipass in un'unica app: come funziona

Il 16 gennaio 2022 si svolge l'undicesima edizione della Giornata mondiale della neve. Nonostante l'incertezza causata dalla pandemia, per questa edizione sono stati programmati 148 eventi, distribuiti in 42 Paesi. "La dedizione degli organizzatori della Giornata mondiale della neve è davvero entusiasmante. Nonostante tutte le sfide, c'è un chiaro impegno a garantire che la prossima generazione si avvicini agli sport sulla neve", ha affermato il segretario generale della FIS Michel Vion. Molti eventi organizzati per questa giornata offrono skipass scontati o gratuiti, lezioni scontate o gratuite e, in alcuni casi, accesso gratuito alle attrezzature.

La funzione sociale dello sport

vedi anche

Un anno di notizie, il 2021 di Sky TG24 e Sky Sport. VIDEO

Per la prima volta, questa ricorrenza mondiale vede la collaborazione con Special Olympics, il programma internazionale di allenamenti e competizioni atletiche per le persone con disabilità intellettive. "Lo sport, offrendo continue opportunità di dimostrare coraggio e capacità, diventa un efficace strumento di riconoscimento sociale e di gratificazione, una palestra di vita che offre l'opportunità di mettersi in gioco per valorizzare le proprie capacità", si legge sulla pagina Facebook ufficiale.

Ambiente: I più letti