Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Tanzania, l’uso dei droni servirà a combattere la malaria. VIDEO

2' di lettura

In un villaggio sull’isola di Zanzibar sarà la tecnologia ad aiutare la popolazione nella lotta alla malattia: un liquido a base di silicone verrà spruzzato attraverso un drone sulle grandi distese di acqua stagnante nelle risaie

Sarà la tecnologia ad aiutare i cittadini di un villaggio sull’isola di Zanzibar, in Tanzania, nella lotta contro la malaria. Qui verranno utilizzati dei droni che serviranno per spruzzare un liquido a base di silicone sulle grandi distese di acqua stagnante nelle risaie. Negli ultimi 10 anni Zanzibar ha provato diversi metodi per combattere la malaria e fino ad oggi sono state diverse le campagne che sono riuscite a ridurre il numero dei contagi. In alcune zone del Paese si è passati da un 40% di popolazione colpita ad un 10%. La malaria è trasmessa dalla puntura di zanzare infette e ogni anno causa circa 400mila morti in tutto il mondo.

Malaria, ogni anno circa 400mila decessi al mondo

La malaria è trasmessa dalla puntura di zanzare infette e ogni anno causa circa 400mila morti in tutto il mondo. Recentemente, un consorzio internazionale è riuscito a creare la mappa completa del Dna dei parassiti che veicolano la malaria. I ricercatori sono riusciti così ad individuare i geni coinvolti nella sopravvivenza di questi organismi: una scoperta di grande importanza, che potrebbe portare in futuro allo sviluppo di farmaci e vaccini efficaci.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"