"Holy Mountain", il nuovo singolo di Noel Gallagher

Noel Gallagher
Noel Gallagher (Archivio Getty Images)

Il brano anticipa l’album “Who Built The Moon?”, realizzato con gli High Flying Birds

 

Noel Gallagher torna sulle scene con i suoi High Flying Birds, e lo fa pubblicando un nuovo singolo intitolato “Holy Mountain”. Il brano anticipa l’uscita dell’album “Who built the moon?”, prevista per il prossimo 24 novembre.

Il nuovo album di Gallagher

“Ho capito subito che sarebbe stato il primo singolo. Holy Mountain è uno tra i pezzi che ho scritto che mi piace di più. I miei figli lo amano, i figli dei miei amici lo amano, e sono certo che tutti i ragazzi lo ameranno”, ha fatto sapere a Pitchfork l’ex Oasis. Il brano è il primo singolo estratto da “Who built the moon?”, terzo album in studio dei Noel Gallagher's High Flying Birds dopo l’omonimo disco del 2011 e “Chasing Yesterday” del 2015. L’opera è frutto della collaborazione creativa, durata due anni, con il producer, dj e compositore David Holmes, ed è stata registrata tra Belfast e Londra. “Who built the moon?” raccoglie pop psichedelico, elettronica, soul, rock e disco dance, e sarà promosso da Gallagher nel corso di un lungo tour europeo, che lo porterà con la sua band anche al Fabrique di Milano l’11 aprile.

 

La guerra con Liam


Intanto, nonostante la parentesi con gli Oasis si sia chiusa nel 2009, gli ultimi mesi hanno visto i due fratelli Gallagher protagonisti di numerosi battibecchi sui social. Liam ha preso di mira Noel prima per aver scelto di aprire il tour degli U2, poi per non aver preso parte a “One Love Manchester”, concerto benefico organizzato per sostenere le famiglie delle vittime della strage avvenuta lo scorso maggio nella città inglese. Di fronte alla smentita del fratello maggiore, l'ex Oasis ha spiegato di essere pronto a pubblicare le prove dell’invito degli organizzatori e del suo successivo rifiuto.
 

TAG: