Liam Gallagher vorrebbe una reunion degli Oasis

Liam Gallagher in concerto (Foto di repertorio - La Presse)
2' di lettura

Il più giovane dei fratelli Gallagher, intervenuto in un podcast della rivista Rolling Stones, ha ammesso di essere ancora favorevole ad una reunion della band britpop. “Preferirei stare a parlare di un album degli Oasis piuttosto che del lavoro da solista di Liam”

Dopo numerosi show dal vivo e alla vigilia dell'uscita del suo primo album da solista “As You Were”, Liam Gallagher torna a parlare degli Oasis. Questa volta però auspicando una reunion della band, che si è sciolta nel 2009. In un podcast della rivista Rolling Stones ha confessato di augurarsi un ritorno della band britpop. "Preferirei parlare di un album degli Oasis piuttosto che di un lavoro da solista", - ha confessato il fratello minore di Noel con cui, ha aggiunto, "insieme stiamo meglio".

La dichiarazione di Liam Gallagher

Come riporta Nme, il cantante ha ripreso l'argomento, sollevato in un'altra intervista rilasciata a Beats Radio, spiegando che non sta giocando con le speranze dei fan. "Tutto quello che ho detto l'altro giorno su Beats Radio era che prima di tornare insieme, se torneremo mai insieme, dovremo prima di tutto tornare ad essere fratelli e amici - ha spiegato il cantante -. E allora immagino che una volta che questo accadrà, e inizieremo a passare del tempo insieme e saremo amici e avremo parlato e saremo tutti di nuovo rispettosi gli uni con gli altri, credo che sarà inevitabile dire 'Ehi, dovremo rimettere insieme la band e andare in tour!'".

Le considerazioni sulle attività del fratello Noel

Durante l'intervista Liam ha anche riflettuto sul nuovo ruolo che Noel si è ritagliato, quello di frontman della band spalla durante il tour degli U2. "So che non vuole essere il supporter degli U2, suonando in uno stadio mezzo vuoto, quando potrebbe riempirlo da solo con suo fratello". E poi, riflettendo sulla sua carriera da solista, ha aggiunto: "Preferirei essere qui a parlare di un nuovo album degli Oasis piuttosto che di un album di Liam da solista. E so che anche Noel Gallagher lo vorrebbe". Sempre nell'intervista a Beats 1 Liam, che sta per debuttare con il suo album "As You Were", aveva rivelato che la cosa più triste per lui era non parlare con suo fratello Noel, impegnato con i suoi High Flying Birds e in una collaborazione con i Gorillaz. Del nuovo album del cantante inglese si conosce già la tracklist e sono stati già pubblicati i brani "Chinatown" e "Wall of Glass". Nello stesso podcast di Rolling Stones ha anticipato nuove uscite proprio durante questa settimana.

Leggi tutto
Prossimo articolo