Maltempo, Raggi: “Roma ha retto all’impatto, abbiamo agito in tempo”

3' di lettura

La sindaca ha risposto su Facebook alle critiche per la gestione del nubifragio che si è abbattuto sulla Capitale. “Va ripensato l’intero sistema fognario”. Polemica politica per la pulizia dei tombini

"Roma ha retto all'impatto" del nubifragio di sabato e domenica "che in tutta Italia ha provocato danni e disagi in alcuni casi vere e proprie tragedie come a Livorno". La sindaca di Roma Virginia Raggi ha risposto su Facebook alle critiche emerse per la gestione dell’emergenza maltempo che ha colpito anche la Capitale (LE FOTO). La prima cittadina, dopo le polemiche politiche, ha rivendicato la prevenzione svolta. "Se non avessimo agito per tempo certamente ieri la situazione sarebbe stata peggiore, analoga a quella che la città ha conosciuto da sempre".

I numeri della Raggi

"In particolare dal mese di luglio 2016 abbiamo chiesto agli uffici di pulire costantemente tombini, caditoie e le strade dalle foglie”, ha scritto Raggi. “Ad agosto per prevenire occlusioni su oltre 100 arterie a maggior rischio di allagamento in occasione di eventi atmosferici particolarmente violenti siamo intervenuti in modo più massiccio del solito. Inoltre, sempre ad agosto, Ama ha effettuato un'attività intensiva e straordinaria per lo spazzamento di foglie e aghi di pino con largo anticipo rispetto al consueto periodo autunnale: oltre 1000 interventi su più di 1600 chilometri di strade alberate che si aggiungono ai circa 2.700 km già spazzati a partire da aprile”.

Raggi, va ripensato intero sistema fognario 

In giornata la sindaca era intervenuta nel merito della questione a margine di una iniziativa a Ostia: "Noi stiamo facendo tutto quello che possiamo fare ma qui c'è da ripensare completamente l'impianto fognario perché le fogne che sputano fuori acqua fanno capire che l'impianto non è dimensionato per fenomeni di questo genere e di questa portata”, ha detto. “Abbiamo sottoposto alla Regione un piano di assetto idrogeologico, che spero che a breve venga sottoscritto”.

La polemica politica

Ieri sono arrivate pesanti critiche alla giunta M5S da parte dell’opposizione. In particolare sono state contestate le misure prese dal Comune per liberare i tombini ed evitare gli allagamenti. "Raggi ha vinto con la promessa di pulire i tombini ed ecco i risultati", ha detto il senatore Pd Stefano Esposito. "Cosa é stato fatto in sei mesi?", si è chiesto Fdi-An. Molta ironia è stata fatta sul nubifragio romano. Ecco un video, circolato sul web, di un cassonetto che va alla deriva tra la pioggia sulle note della colonna sonora di Titanic:

Leggi tutto
Prossimo articolo