Primarie Pd, gli ultimi appelli dei candidati: "Andate a votare"

3' di lettura

Domenica 30 aprile si decide il nuovo segretario del Partito democratico. Renzi: “Superiamo il milione di votanti”. Orlando: “Mi auguro affluenza nonostante campagna clandestina". Emiliano: “Provate a vincere avversione”. IL CONFRONTO - VIDEO

Vigilia di voto in casa Pd: a poche ore dalle primarie che domenica 30 aprile decideranno il nuovo segretario del Partito democratico, i tre candidati hanno lanciato appelli per la partecipazione. 

Renzi: "Scegliete chi volete, ma votate"

Matteo Renzi ha scritto un lungo articolo sulla sua e-news in cui ha invitato tutti a votare alle primarie: "Discutere, partecipare, votare: questa la forza di chi non ha paura della democrazia". L’ex premier critica chi sminuisce il ruolo della consultazione: “Sta accadendo una cosa semplice: vogliono togliervi anche le primarie. Vogliono evitare che possiate decidere voi. E dunque dicono che se solo un milione di persone domani andrà a votare, sarà un flop". Secondo Renzi, invece, quella cifra rappresenterebbe “una forza straordinaria, strepitosa. Noi raccogliamo la sfida: facciamo di tutto perché si possa superare questa cifra”.

"Scegliete voi chi deve guidare il partito, la città, il Paese", ha concluso Renzi. Scegliete voi, nessun altro. Il mio appello - anche nel Confronto su Sky TG24 - è stato innanzitutto per andare a votare”. 

Tutti i video del Confronto su Sky TG24:

Orlando: spero di vincere nonostante campagna clandestina

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando nella giornata prima del voto è in visita a Norcia per la riapertura della prima struttura alberghiera dopo i terremoti del 24 agosto e 30 ottobre. "Mi auguro che domani ci sia affluenza alle urne, nonostante la campagna clandestina che è stata fatta per la promozione delle primarie. Credo comunque che gli elettori del Pd siano molto perspicaci e riusciranno a trovare i seggi", ha dichiarato Orlando. (GLI ATTACCHI A RENZI)

"Mi auguro di vincere e spero che domani sia un momento di grande rilancio del Pd in vista delle elezioni amministrative che dobbiamo affrontare tra poche settimane. Domani - ha continuato il ministro - non si decide solo quale candidato guiderà il Pd, ma anche se si ricostruirà il centro sinistra o si andrà verso un’alleanza con Berlusconi. Io credo che sia necessario ricostruire il centro sinistra". (SCONTRO SU LEGGE ELETTORALE E ALLEANZE)

Emiliano su Facebook: "Tutti possono votare"

Michele Emiliano, governatore della Regione Puglia, ha scritto sul proprio profilo Facebook diversi appelli per invitare gli elettori ad andare alle urne. “Tutti possono votare. Provate a vincere l'avversione nel confronti del Pd, la bella politica è possibile”, ha scritto il candidato alle primarie. “Noi intendiamo riportarla dentro il nostro partito e abbiamo già iniziato presentando una proposta politica aperta alla partecipazione. II 30 aprile cominciamo la nostra battaglia. Che si fermerà solo quando avremo vinto. Con il vostro aiuto la nostra vittoria potrebbe essere più vicina di quanto noi tutti possiamo immaginare”.

Leggi tutto