Bacio fra Trump e Netanyahu, nuovo murales a Betlemme: FOTO

Sulla barriera di confine tra Israele e Cisgiordania è comparso il disegno del presidente Usa e del primo ministro israeliano che si baciano. Sarebbe opera di un artista australiano. LA FOTOGALLERY  
  • ©Getty Images
    Le facce di Donald Trump e Benjamin Netanyahu campeggiano su un tratto della barriera di sicurezza tra Israele e Cisgiordania, vicino a Betlemme. A riportare la notizia per primi sono stati i media israeliani, e le foto del capo della Casa Bianca che bacia il primo ministro d'Israele stanno facendo il giro del mondo - La visita di Trump in Israele
  • ©Getty Images
    Sono gli stessi media israeliani a indicare il possibile autore dell'enorme graffito: l'artista australiano Lushsux, che in passato ha utilizzato lo stesso muro come "tela" per altre sue opere. Suoi, con molta probabilità, anche i due murales comparsi ad agosto 2017 che hanno sempre Trump come protagonista - La notizia sul “Jerusalem Post”
  • ©Getty Images
    Sulle teste dei due uomini politici, nell'ultimo disegno, campeggiano altrettanti fumetti. Netanyahu dice: "Grazie per il muro, Trumpino mio”. E Trump risponde: "E tu, Bibi, e il tuo Paese sarete sempre i primi per me, amore mio" - Chi è l'artista in questione
  • ©Getty Images
    Il murales scimmiotta quello storico sul muro di Berlino tra gli ex leader comunisti della Germania Est e dell'Unione sovietica Erich Honecker e Leonid Breznev. Trump era stato in visita nel Paese nel maggio scorso e il premier Netanyahu, già in passato, lo aveva definito un "amico sincero di Israele" - Berlino, cade il muro, rimangono i graffiti
  • ©Getty Images
    Da qualche tempo, la parte di muro che costeggia Betlemme è diventata una sorta di vetrina per l'arte contemporanea: tra le altre iniziative, c'è stata l'idea dell'artista Banksy di aprire un albergo con vista proprio sul muro - L'opera di Banksy