L'esplosione della primavera a New York. FOTO

Temperature sopra la media sono state registrate non solo in Italia ed Europa: anche negli Stati Uniti il caldo, inusuale per la stagione, ha anticipato il cambio degli armadi e ha fatto sbocciare i ciliegi della Grande Mela. LA FOTOGALLERY
  • La primavera è arrivata in anticipo in tutto l'emisfero nord: anche la città di New York è alle prese con un clima inusualmente caldo per il periodo dell'anno -
    ©Getty Images
    La primavera è arrivata in anticipo in tutto l'emisfero nord: anche la città di New York è alle prese con un clima inusualmente caldo per il periodo dell'anno - La primavera a Milano
  • La temperatura registrata nella città martedì 11 aprile è di 27 gradi celsius (80 gradi Fahrenheit), ben al di sopra della media -
    ©Getty Images
    La temperatura registrata nella città martedì 11 aprile è di 27 gradi celsius (80 gradi Fahrenheit), ben al di sopra della media - Primavera anche a Londra
  • Questa foto, scattata al Giardino botanico di Brooklyn, mostra un ciliegio in fiore: di solito la fioritura di questi alberi avviene tra aprile e maggio -
    ©Getty Images
    Questa foto, scattata al Giardino botanico di Brooklyn, mostra un ciliegio in fiore: di solito la fioritura di questi alberi avviene tra aprile e maggio - Cina, ciliegi in fiore
  • Cittadini e turisti hanno preso adeguate contromisure: tra l'East River e l'area del porto in molti passeggiano come se fosse estate -
    ©Getty Images
    Cittadini e turisti hanno preso adeguate contromisure: tra l'East River e l'area del porto in molti passeggiano come se fosse estate - Inverno addio
  • I parchi sono presi d'assalto: oltre al Botanic Garden, si cerca un po di ristoro al Battery Park e allo Hudson River Park, il giardino vicino al fiume, oltre naturalmente a Central Park  -
    ©Getty Images
    I parchi sono presi d'assalto: oltre al Botanic Garden, si cerca un po di ristoro al Battery Park e allo Hudson River Park, il giardino vicino al fiume, oltre naturalmente a Central Park - Primavera "nera" per cefalea
  • Anche in altre città statunitensi la primavera è arrivata prima del solito: a Washington, ad esempio, le temperature sono salite 22 giorni in anticipo rispetto alla media -
    ©Getty Images
    Anche in altre città statunitensi la primavera è arrivata prima del solito: a Washington, ad esempio, le temperature sono salite 22 giorni in anticipo rispetto alla media - Primavera in anticipo
  • La causa più probabile della primavera anticipata, ipotizza il Servizio Geologico Usa, è il riscaldamento globale, che contribuisce anche allo scioglimento dei ghiacci -
    ©Getty Images
    La causa più probabile della primavera anticipata, ipotizza il Servizio Geologico Usa, è il riscaldamento globale, che contribuisce anche allo scioglimento dei ghiacci - Il ghiaccio artico sparirà
  • Anche lo scorso anno i primi giorni di primavera sono stati molto caldi, negli Stati Uniti come in molti altri luoghi del mondo: il 2016 è stato l’anno con le temperature più elevate in assoluto da quando esistono le registrazioni  -
    ©Getty Images
    Anche lo scorso anno i primi giorni di primavera sono stati molto caldi, negli Stati Uniti come in molti altri luoghi del mondo: il 2016 è stato l’anno con le temperature più elevate in assoluto da quando esistono le registrazioni - 2016, l'anno più caldo