Sparatoria California: 5 morti e diversi feriti in una scuola

2' di lettura

È accaduto nella contea di Rancho Tehama. Il vicesceriffo ha confermato che un uomo è stato ucciso dalla polizia. Secondo il canale Kcra di San Francisco i colpi di arma da fuoco sarebbero iniziati in un’abitazione e poi proseguiti nell’istituto elementare

Almeno cinque persone sono morte in una sparatoria a Rancho Tehama, una comunità di 3.500 persone in California. Phil Johnston, il vice sceriffo di Rancho Tehama, ha confermato che un uomo è stato ucciso dalla polizia: "La richiesta di soccorso è partita alle 8 di mattina" (le 17 in Italia) e “oltre cento agenti stanno lavorando su cinque diverse scene del crimine nella zona".

La sparatoria iniziata in un’abitazione

Secondo il vice sceriffo la sparatoria, avvenuta alle 8 del mattino (ora locale, le 17 in Italia), sarebbe cominciata in un’abitazione privata e continuata poi nella scuola primaria, come riporta il canale Kcra di San Francisco. Il killer, secondo la polizia, ha aperto il fuoco in sette diverse località della zona.

I feriti

Diversi studenti sono rimasti feriti: tra loro un bambino di due anni al quale il killer ha sparato due volte, un altro bimbo raggiunto da un colpo alla gamba e un ragazzo di 30 anni. Un’assistente amministrativa che lavora all'istituto comprensivo ha confermato che “non ci sono stati morti nella scuola ma dei bambini sono rimasti feriti, alcuni di loro sono stati trasportati in ospedale in elicottero".

Le notizie sul killer

Dalle prime indiscrezioni sembra che il killer si chiamasse Kevin e, riferisce uno dei suoi vicini di casa, Brian Flynt, che di recente avesse iniziato ad agire in modo strano. Secondo il ragazzo, avrebbe anche rubato il camioncino del suo compagno di appartamento, morto nella sparatoria. Vivere accanto a lui, ha detto il giovane, era "un inferno".

Un uomo ha raccontato che stava portando i suoi tre figli a scuola quando ha visto il killer sparare a un furgone che si trovava davanti a lui. Secondo un'altra testimone, l'uomo guidava la sua auto e faceva fuoco in modo casuale.

Data ultima modifica 15 novembre 2017 ore 07:00

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24