Londra, evacuati 800 appartamenti: stesso rivestimento Grenfell Tower

2' di lettura

La decisione dopo che è stato scoperto un tipo di rivestimento simile a quello presente nella torre andata a fuoco il 14 giugno. Intanto la polizia rivela: "A provocare l'incendio un frigo difettoso"

Più di 800 appartamenti di un complesso di edilizia pubblica a Camden, quartiere nella zona settentrionale di Londra, il Chalcots Estate, saranno evacuati dopo che è stato scoperto un tipo di rivestimento simile a quello presente nella Grenfell Tower, nel cui incendio sono morte 79 persone. Il complesso del Chalcots Estate comprende 5 torri nella zona di Swiss Cottage per un totale di oltre 800 appartamenti. 

Ordine di evacuazione immediata

La decisione di rimuovere i pannelli era già stata presa ieri ma - visto che ci vorranno tra 3 e 4 settimane di tempo per mettere in sicurezza le torri - nella serata di venerdì c'è stata l'accelerazione e le autorità hanno preferito evacuare immediatamente i residenti temendo il ripetersi di una strage come alla Grenfell Tower.

In totale 600 torri a rischio del Regno Unito

La società che ha curato l'ammodernamento delle torri della Chalcots Estate è stata la stessa che ha ristrutturato la Grenfell Tower, la Rydon Construction. In totale si calcola che siano 600 le torri a rischio in tutto il Regno Unito. 

L'incendio della Grenfell Tower

Proprio in giornata si è appreso che l'incendio della Grenfell Tower, che lo scorso 14 giugno ha causato 79 tra morti e dispersi, sarebbe stato scatenato da un frigorifero difettoso. Lo ha affermato Fiona McCormack, sovrintendente della polizia metropolitana della capitale inglese nel corso di una conferenza stampa nella quale ha anche rivelato che il rivestimento usato nell'edificio non ha superato i test di sicurezza condotti dopo la tragedia.

Il racconto dell'inviato di Sky News da Londra

Tutti i video sul rogo della Grenfell Tower
Guarda tutti i video

Leggi tutto