Ha 117 anni ed è una donna giamaicana la persona più anziana al mondo

3' di lettura

Secondo il Gerontology research group, dopo la morte dell’italiana Emma Morano, è la signora Violet Brown la più longeva in assoluto. Nata sull'isola il 10 marzo del 1900, vanta anche il record del figlio più anziano, che ha 95 anni

È nata il 10 marzo 1900, vive in Giamaica, ed è la persona più anziana al mondo. Si tratta della signora Violet Brown che all’età 117 anni raccoglie questo speciale primato dopo la morte dell’italiana Emma Morano. La donna non è ancora stata "investita" ufficialmente dal Guinness dei record, considerato il giudice ufficiale sulla questione. Ma Robert Young, direttore della sezione Ricerca e archivio dei supercentenari del Gerontology research group, fonte principale per questa speciale classifica, ha dichiarato di aver incontrato la signora Brown e di aver verificato l’attendibilità del certificato di nascita, rilasciato dalle autorità britanniche che all’inizio del secolo scorso erano sovrane sull’isola caraibica.

 

Tutti la chiamano "Zia V"

La signora Brown è più "giovane" dell'italiana Emma Morano, deceduta all’età di 117 anni e 137 giorni, di soli 100 giorni: è nata a Duanvale, una cittadina situata nella parte nordoccidentale dell’isola, ed è conosciuta con il soprannome affettuoso di "Zia V". Violet ha nipoti e pronipoti che vivono in Giamaica, Stati Uniti, Europa e Africa, e può vantare anche il record del figlio "più anziano" al mondo, che ha un’età di 95 anni. Intervistata recentemente, ha dichiarato di volersi "godere la vita" senza starsene "ad aspettare la morte", una filosofia che si riassume nel suo motto: "Mi nah pray fi dead", "se Dio mi darà altra vita, me la prendo". Il segreto della sua longevità? Violet ha risposto che mangia tutto tranne maiale e pollo; e non beve rum. Due anni fa, in occasione del suo 115esimo compleanno, ha ricevuto gli auguri anche di un’altra donna illustre, la regina Elisabetta II d’Inghilterra, che le ha inviato una targa per celebrare l’avvenimento. Il primato è stato celebrato anche dal primo ministro giamaicano, Andrew Holness, che attraverso il suo profilo Twitter si è voluto congratulare con Violet Brown.

 

 

Le prime 10 sono tutte donne

In questa speciale classifica la signora Brown è seguita da due donne giapponesi di 116 anni, mentre la prima italiana è la signora Giuseppina Projetto-Frau in sesta posizione e che è nata il 30 maggio del 1902. Anzianità da record che sembra essere appannaggio esclusivo del sesso femminile: per trovare il primo uomo, secondo il Gerontology research group, bisogna arrivare alla quindicesima posizione occupata dal signor Israel Kristal. Nato nel lontano 15 settembre del 1903 in Polonia, per raggiungere la longeva età di 113 anni è anche sopravvissuto al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau durante la Seconda guerra mondiale.

Leggi tutto