Milano, sfregiato e poi ripulito murales Falcone e Borsellino. FOTO

Il graffito, in zona Navigli, raffigura i due magistrati uccisi dalla mafia. È stato deturpato da un vandalo che ha aggiunto una pistola in mano al giudice morto a Capaci e rivolta verso il collega vittima della strage di via D'Amelio. L'opera è stata ripristinata