Papa Francesco prega sulla tomba di Don Milani. FOTO

"Pregate per me, che anche io prenda l'esempio di questo bravo prete" ha detto il Pontefice durante la commemorazione del sacerdote, a Barbiana. In precedenza Bergoglio si era recato a Bozzolo, il paese che ha dato i natali a don Primo Mazzolari. VIDEO
  • Papa Francesco sulla tomba di Don Milani. Il Pontefice ha voluto onorare il sacerdote di Barbiana e rendere giustizia alla sua figura, non compresa dalla gerarchia ecclesiastica del suo tempo - I ricordi dei ragazzi di Barbiana
  • "Pregate per me, non dimenticate, che anche io prenda l'esempio di questo bravo prete" ha detto Bergoglio nel commemorare la figura di Don Milani
  • "Il gesto che ho oggi compiuto - ha spiegato Francesco - vuole essere una risposta a quella richiesta più volte fatta da don Lorenzo al suo vescovo, e cioè che fosse riconosciuto e compreso nella sua fedeltà al Vangelo e nella rettitudine della sua azione pastorale"
  • Presenti molti di quelli che furono gli allievi di Don Milani nella scuola di Barbiana e di San Donato Calenzano
  • Voi siete i testimoni di come un prete abbia vissuto la sua missione, con piena fedeltà al Vangelo", e "siete testimoni della sua passione educativa, del suo intento di risvegliare nelle persone l'umano per aprirle al divino ha detto Francesco rivolto agli ex allievi di Don Milani
  • Di Don Milani Papa Bergoglio ha ricordato in particolare la tenace volontà di "ridare ai poveri la parola, perché senza la parola non c'è dignità e quindi neanche libertà e giustizia"
  • In precedenza Bergoglio si era recato a Bozzolo, il paese che ha dato i natali a don Primo Mazzolari. Altro prete "scomodo" per il quale, come ha annunciato il vescovo di Cremona, "il 18 settembre sarà avviato ufficialmente il processo diocesano per la beatificazione"