Napoli, ecco in azione i furbetti del cartellino dell’ospedale. FOTO

Due anni di indagini hanno permesso di scoprire un sistema collaudato con cui medici, infermieri e tecnici del "Loreto Mare" si assentavano dal posto di lavoro facendosi timbrare il cartellino dai colleghi complici. Ecco le immagini dei carabinieri che li hanno incastrati

  • ©ANSA
    Un'indagine durata due anni ha permesso di scoprire migliaia di episodi di assenteismo da parte di 94 dipendenti dell'ospedale napoletano "Loreto Mare” (nella foto, un fermo immagine tratto da un video diffuso dai Carabinieri del Nas che hanno condotto il blitz) - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©ANSA
    I carabinieri del Gruppo tutela salute e del Nas di Napoli hanno eseguito 55 ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari mentre gli indagati sono 94 - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©ANSA
    I carabinieri hanno piazzato nell’ospedale telecamere nascoste che hanno immortalato gli episodi di assenteismo - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©ANSA
    Ore di filmati e intercettazioni e oltre 500 servizi di osservazione e pedinamento hanno permesso di scoprire il collaudato sistema di assenteismo dei dipendenti dell'ospedale "Loreto Mare” - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©ANSA
    Le accuse per gli indagati sono di truffa ai danni di Ente pubblico e falsa attestazione di presenza - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©LaPresse
    Tra le persone coinvolte anche un neurologo, un ginecologo, nove tecnici di radiologia, 18 infermieri professionali, sei impiegati amministrativi, nove tecnici manutentori e 11 operatori sociosanitari - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©ANSA
    Secondo quanto emerso dall'indagine, c'era "una prassi consolidata" ossia la "strisciatura plurima dei badge" da parte di "persone che facevano risultare ingresso e presenza nell’ospedale di colleghi assenti e impegnati in faccende private lontane dal posto di lavoro” - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©ANSA
    Tra gli indagati due operatori socio sanitari "che avevano la disponibilità di 20 badge da 'strisciare' quotidianamente, a seconda dei turni di servizio dei colleghi da ‘coprire' - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli
  • ©LaPresse
    Tra i casi emersi, quello di un medico che risultava presente mentre era andato a giocare a tennis. Dai controlli è risultata anche l'assenza anche di coloro che avrebbero dovuto assicurare i controlli: una delle persone preposte a questo incarico andava in orario di servizio a fare lo chef in una struttura alberghiera - Furbetti del cartellino, blitz in ospedale a Napoli