Maltempo Piemonte, ancora rischio temporali. Ieri allagamenti a Torino

Piemonte
©Ansa

Secondo le previsioni di Arpa, la fase temporalesca, con rischi di nubifragi, grandinate e forti raffiche di vento proseguirà fino a sabato. Nella giornata di ieri nel capoluogo sono caduti 69 millimetri di pioggia in un'ora

La fase temporalesca, con rischi di nubifragi, grandinate e forti raffiche di vento, in Piemonte proseguirà fino a sabato. Sono le previsioni aggiornate da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale). A innescare i rovesci e i temporali, a intermittenza, è l'aria umida e instabile da sud-ovest e il fatto che il Piemonte si trovi in questi giorni al confine tra l'anticiclone di origine nordafricana,e la vasta depressione presente su nord della Spagna, Francia e Benelux. Allerta gialla, quindi, su oltre metà della Regione, a nord e a ovest e in tutte le aree di pianura, dove sono possibili temporali anche forti, con grandine e vento impetuoso. Nei giorni scorsi, il maltempo ha creato danni e disagi in diverse zone della regione, come la Val di Susa, il Canavese e l'Astigiano. (LE PREVISIONI IN ITALIA)

Nubifragio a Torino

leggi anche

Maltempo Piemonte, allerta gialla per temporali. Nubifragio a Torino

Fortemente colpita anche Torino, su cui ieri si è abbattuto un violento nubifragio, che ha causato allagamenti in diverse zone della città. Criticità si sono registrate al cimitero Monumentale, nell'area del Primitivo Sud, dove sono caduti alcuni alberi che hanno danneggiato le tombe storiche. Al cimitero Parco, invece, il forte temporale ha provocato allagamenti ma nessun danno. Nel capoluogo sono caduti 69 millimetri di pioggia in un'ora, tra le 17:30 e le 18:30, 87 nell'intera giornata.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24