Torino, spaccio alle fermate del bus: arrestato pusher 35enne

Piemonte

E' stato bloccato dalla polizia al capolinea dei bus in corso Stati Uniti. Addosso aveva 16 ovuli contenenti cocaina ed eroina oltre a 315 euro in contanti

Le fermate dei mezzi pubblici Gtt erano il luogo di 'lavoro' di un pusher 35enne che è stato arrestato ieri a Torino. Lo spacciatore fissava gli appuntamenti con i clienti, in pieno centro a Torino. Ieri però l'uomo, un senegalese, è stato bloccato dalla polizia mentre si trovava al capolinea dei bus in corso Stati Uniti. Addosso aveva 16 ovuli contenenti cocaina ed eroina oltre a 315 euro in contanti. Sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, era stato già arrestato a maggio, sempre ad una fermata e sempre in centro, quando gli vennero trovati nelle tasche 37 ovuli di droga e 720 euro in contanti. Dall'inizio dell'anno è stato arrestato quattro volte. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24