Vaccini, Figliuolo frena il Piemonte: massimo 24mila dosi al giorno

Piemonte

Il target è stato calcolato sulla distribuzione effettiva di dosi, che dalla scorsa settimana è assegnata alle varie regioni in base al numero di abitanti e alla disponibilità reale dei vaccini

Dopo che la regione è arrivata a somministrare anche più di 30mila dosi di vaccino (QUANDO MI VACCINO?) al giorno, il Piemonte non dovrà superare quota 24mila rispettando il piano vaccinale elaborato il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l'Emergenza Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI) a livello nazionale. Pochi giorni fa il commissario ha visitato l'hub del Lingotto e altri centri vaccinali della regione.

Il piano vaccinale

Secondo quanto riferisce La Repubblica, Figliuolo ha fissato per tutte le regioni il target di somministrazione di vaccini, 315.718 inoculazioni al giorno e 2.210.026 nella settimana fino a giovedì. Per il Piemonte il tetto è di 24 mila dosi. Il target è stato calcolato sulla distribuzione effettiva di dosi, che dalla scorsa settimana è assegnata alle varie regioni in base al numero di abitanti e alla disponibilità reale dei vaccini. L'obiettivo giornaliero di somministrazioni assegnato a ciascuna regione deve essere rispettato quotidianamente e nell'arco di una settimana, con l'obiettivo di dare una regolarità alla campagna vaccinale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.