Torino, due giovani picchiati ferocemente da baby gang per uno zaino

Piemonte

Ricoverati in ospedale, uno è stato operato per lo sfondamento dell'orbita oculare, all'altro è stato ricostruito il setto nasale

Due giovani sono stati picchiati e derubati di uno zainetto, riportando diverse ferite, da una banda di giovanissimi al Parco della Tesoriera a Torino. L'aggressione, intorno alle 19.30, è avvenuta lo scorso 20 febbraio. La polizia sta ora cercando di risalire ai responsabili.

Il pestaggio

Secondo il racconto delle due vittime, i due sono stati accerchiati da una decina di ragazzi italiani intorno ai diciott'anni e pestati. "Per uno zaino ci hanno massacrato a sangue", racconta uno di loro sul quotidiano La Stampa. Fuori dal parco, i due hanno tentato di farsi restituire lo zaino ma sono stati nuovamente picchiati. "Non abbiamo reagito alle botte - concludono i due -, è stato un massacro". Ricoverati in ospedale, uno è stato operato per lo sfondamento dell'orbita oculare, all'altro è stato ricostruito il setto nasale. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.