Torino, aggredisce gruppo di ragazze in centro: arrestato 28enne

Piemonte

All'arrivo degli agenti di polizia l'uomo, che nel frattempo si era anche denudato, ha cercato di opporre resistenza sferrando pugni all'indirizzo dei poliziotti, ma è stato bloccato

Arrestato un uomo di 28 anni a Torino con l'accusa di violenza sessuale aggravata e lesioni aggravate. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il 7 febbraio ha aggredito in piazza Carlo Felice, nei giardini di fronte alla stazione di Porta Nuova, un gruppo di ragazze di età compresa fra i 15 e i 18 anni.

L'aggressione

Il 28enne, di origini marocchine e irregolare in Italia, ha afferrato per il braccio una delle giovani. Tenendola per i capelli, ha cercato di trascinarla via e le ha palpato il seno, fino a quando un'amica è riuscita ad aiutarla e allontanarla dall'uomo. L'aggressore poi ha afferrato una bottiglia in vetro che aveva nello zaino e l'ha scagliata contro le ragazze che stavano scappando. La bottiglia ha colpito alla schiena una 15enne, ferendola. All'arrivo degli agenti di polizia l'uomo, che nel frattempo si era anche denudato, ha cercato di opporre resistenza sferrando pugni all'indirizzo degli agenti, ma è stato bloccato.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.