Serra di marijuana in salotto, fermati due spacciatori nel Torinese

Piemonte

I militari hanno sequestrato in un'abitazione di Rivalta circa 600 grammi di stupefacente, 16 piante di cannabis oltre a una bilancia e un bilancino di precisione

Una vera e propria serra in salotto per produrre marijuana a Km 0. È quanto hanno scoperto i carabinieri in un’abitazione di Rivalta, nell'hinterland torinese, dopo aver seguito un cliente che li ha portati, a sua insaputa, a casa di due spacciatori. Durante la successiva perquisizione dell’immobile, i militari hanno così scoperto la produzione casalinga, dotata di di lampade per il riscaldamento, e bloccato i due pusher. In totale sono stati sequestrati circa 600 grammi di marijuana, 16 piante di cannabis oltre a una bilancia e un bilancino di precisione.

Altri controlli

Durante una serie di controlli, i carabinieri hanno poi arrestato a Montanaro un operaio dopo che nel suo appartamento sono stati ritrovati 130 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, un grinder, oltre a materiale per il confezionamento delle dosi e oltre 3 mila euro. Infine, a Torino, i militari hanno sorpreso un pregiudicato mentre cedeva una dose di hashish a una 20enne.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.