Torino, nascondeva 10 chili di droga nella libreria: arrestato

Piemonte

In un altro nascondiglio, ricavato sotto il lavandino del bagno, sono stati trovati 15 mila euro in contanti, 3 bilancini di precisione e una macchina per sigillare la droga

La droga, dieci chili tra amnesia e hashish, era nascosta in un doppiofondo della libreria di casa. I carabinieri del Comando provinciale di Torino hanno arrestato per spaccio un commerciante torinese di 41 anni. A segnalare l'abitazione di via Corio ai militari dell'Arma erano stati i vicini, stufi del via vai di persone ad ogni ora. Durante il controllo l'uomo continuava a fissare la libreria, tanto da indurre i carabinieri ad effettuare il controllo. In un altro nascondiglio, ricavato sotto il lavandino del bagno, c'erano invece 15 mila euro in contanti, 3 bilancini di precisione e una macchina per sigillare la droga.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24