Pallanzeno, lite in famiglia: madre uccide figlio a coltellate

Piemonte
©Ansa

È accaduto in via Cantone. A dare l’allarme sarebbe stato un amico di famiglia, che ha poi chiamato la polizia. I due erano rimasti soli da pochi giorni, dopo l’improvvisa morte del padre e marito. La donna è in stato di fermo ed è stata portata in Questura per essere ascoltata

Tragedia familiare in via Cantone, nel centro di Pallanzeno, Comune di poco più di mille abitanti nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Un uomo di 49 anni, E.M., è stato ucciso a coltellate dalla madre, V.G. di 67 anni, nella loro abitazione nel centro del paese. La donna è in stato di fermo. A dare l'allarme sarebbe stato un amico di famiglia, che recandosi questa mattina nella loro abitazione avrebbe scoperto l'omicidio, per poi chiamare la polizia. Sul posto gli agenti del commissariato Domodossola, della Questura e gli esperti della Polizia Scientifica di Verbania. La donna è stata condotta in Questura a Verbania a disposizione del magistrato che la sta interrogando.

La vicenda

Secondo le prime informazioni, tra madre e figlio ci sarebbe stata una violenta lite, sentita dai vicini nella notte, ma l'allarme è stato dato solo in mattint da un conoscente. I due erano rimasti soli da pochi giorni dopo l'improvvisa morte del padre e marito per un infarto. Secondo quanto è stato ricostruito dagli investigatori, l'uomo aveva avuto problemi con la giustizia a causa della sua tossicodipendenza.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24