Torino, allarme bomba in sede Aliud: il pacco era un nido di calabroni

Piemonte
©Fotogramma

È stato lasciato ieri sera davanti all’ingresso della sede dell’organizzazione giovanile vicina a Fratelli d’Italia. Sul posto il Reparto Artificieri della polizia. Le telecamere di sicurezza hanno ripreso un individuo

Un pacco sospetto davanti all'ingresso della sede di Aliud, l'organizzazione giovanile vicina a Fratelli d'Italia, ha fatto scattare l'allarme bomba ieri sera a Torino. Sul posto è intervenuto il Reparto Artificieri della polizia: all'interno del pacco, lasciato da un individuo ripreso dalle telecamere di sicurezza, è stato trovato un nido di calabroni.

FdI: “A Torino qualcuno cerca di innescare scontro ideologico”

"È evidente che a Torino qualcuno stia cercando di alzare la tensione ed innescare uno scontro ideologico”, ha sostenuto in una nota Enrico Forzese, Fratelli d'Italia. “Non è la prima volta che siamo oggetto di minacce, aggressioni e intimidazioni", ma "continueremo a difendere il nostro diritto ad esistere, a proporre un'alternativa al Sistema Torino, tanto caro ai centri sociali, che protegge e tutela. Evidentemente qualcuno si è sentito toccato dal grande successo delle nostre ultime iniziative nei mercati e nel quartiere, ma non deve temere: continueremo ad andare avanti e ad essere presenti in tutta la città".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24