Torino, 20enne sorpreso con 102 dosi di cocaina: arrestato

Piemonte

Il pusher ha ingaggiato una colluttazione con i carabinieri, procurando lievi contusioni a uno di loro. Dovrà ora rispondere di detenzione ai fini di spaccio, ma anche di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Un pusher che spacciava nell'area dei giardini pubblici e nelle vie limitrofe, nel quartiere Aurora di Torino, è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale di Torino. I militari hanno sorpreso un 20enne del Gabon, irregolare sul territorio nazionale. Alla vista dei carabinieri, il giovane ha tentato di allontanarsi, ma è stato raggiunto e bloccato con l'ausilio di una seconda pattuglia e sottoposto a perquisizione: in tasca teneva 102 involucri di cocaina pronti per essere venduti. Il pusher ha ingaggiato una colluttazione con i carabinieri, procurando lievi contusioni a uno di loro. Dovrà ora rispondere di detenzione ai fini di spaccio, ma anche di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.