Ivrea, finge di portare il cane a spasso ma spaccia: arrestato

Piemonte
©Ansa

Il 23enne è stato fermato in un parcheggio. Il giovane è stato trovato in possesso di quattro involucri termosaldati, nascosti nelle mutande, contenenti dosi di cocaina

Nel Torinese, a Ivrea, la polizia ha arrestato un albanese di 23 anni e un romeno di 22 per spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo è stato fermato in un parcheggio, mentre fingeva di portare a spasso il cane. Il giovane è stato trovato in possesso di quattro involucri termosaldati, nascosti nelle mutande, contenenti dosi di cocaina.

La perquisizione

Inoltre, nell'abitazione del 23enne, dove è stato sorpreso l'amico romeno che ha tentato di ostacolare l'ingresso dei poliziotti e poi ha provato a fuggire lanciandosi dalla finestra del soggiorno, sono stati sequestrati altri 110 grammi di cocaina da tagliare, marijuana, sostanze da taglio, bilancini, una termosaldatrice, rotoli di plastica trasparente per il confezionamento e, nascosti in una confezione di profumo, 500 euro in contanti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.