Cerca di strangolare la compagna, arrestato a Torino

Piemonte

La donna è un'operaia di 49 anni. Suo figlio, che ha cercato di difenderla, ha 25 anni: la prognosi, dopo l'intervento dei medici dell'ospedale delle Molinette, è di 30 giorni

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 56 anni, a Torino, che ha cercato di strangolare la compagna e ha accoltellato il figlio della donna. L'episodio si è verificato ieri in un alloggio in via Bovetti, alla periferia sud del capoluogo piemontese. La donna è un'operaia di 49 anni. Suo figlio, che ha cercato di difenderla, ha 25 anni: la prognosi, dopo l'intervento dei medici dell'ospedale delle Molinette, è di 30 giorni. L'aggressore è noto alle forze dell'ordine e in passato era stato segnalato per vicende di maltrattamento. 

Torino: I più letti