Torino, chiude in casa il figlio di 4 anni: denunciata dalla polizia

Piemonte

La donna ha legato la porta dall'interno con delle stringhe ed è uscita per sbrigare alcune faccende. A dare l'allarme è stato un uomo, che ha trovato sul pianerottolo il piccolo in lacrime 

Una donna di origine senegalese è stata denunciata dalla polizia per abbandono di minore dopo aver chiuso in casa il proprio figlio di 4 anni. È accaduto a Torino. La madre ha legato la porta dall'interno con delle stringhe ed è uscita per sbrigare alcune faccende, lasciando solo il piccolo. A lanciare l’allarme è stato il residente di uno stabile del centro, che ha trovato il bimbo in lacrime sul pianerottolo.

Diversi pericoli per il bambino

Dopo aver rintracciato la donna, gli agenti del commissariato San Secondo si sono recati presso la sua abitazione, dove hanno riscontrato diversi pericoli per il bambino, tra cui alcune sedie posizionate vicino alle finestre.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.