Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Novara, uccide coetaneo fuori da discoteca e confessa su Facebook: "L'ho fatto per amore"

I titoli di Sky TG24 delle ore 13 del 26/8

1' di lettura

La vittima si chiamava Yoan Leonardi di 23 anni. Il responsabile dell'omicidio è stato fermato dai carabinieri. Si tratta di Alberto Pastore, coetaneo della vittima: "Ho ucciso per amore"

Yoan Leonardi, un giovane di 23 anni, è stato ucciso nella notte poco dopo le 2, nei pressi di un pub di Borgo Ticino, in provincia di Novara. L'omicida, Alberto Pastore, coetaneo della vittima, è stato fermato dai carabinieri. Poco prima, aveva confessato l'omicidio su Facebook: "Voglio scusarmi, ho fatto una cazz... per amore", ha scritto. Poi: "Ho scoperto troppe cose dal mio migliore amico, non potevo continuare in questo modo, sono stato preso in giro. Nella mia vita ho commesso troppi errori e il mio errore più grande è questo. È stata colpa di Yoan".

La vittima è stata accoltellata

Da quanto ricostruito dagli inquirenti, davanti al locale è scoppiata un rissa al termine della quale il ragazzo è rimasto a terra, colpito da più coltellate. Quando i sanitari del 118 sono intervenuti il giovane era ancora in vita ma vani sono stati i tentativi di rianimarlo. Non è ancora chiaro se i due si fossero dati appuntamento per chiarirsi o se la lite sia cominciata nel locale e poi proseguita fuori.

Data ultima modifica 26 agosto 2019 ore 17:43

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"