Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Torino, perseguita e minaccia di morte l’ex fidanzata: arrestato

I titoli delle 18 di Sky TG24 del 21/08

1' di lettura

L’uomo le mandava messaggi minatori e si era appostato sotto casa della vittima. Nella sua auto gli investigatori hanno trovato un coltello da cucina lungo 32 centimetri. È finito in manette per atti persecutori e denunciato per porto d'arma atta ad offendere 

Un 25enne è stato arrestato dagli agenti del commissariato Madonna di Campagna, a Torino, per atti persecutori e denunciato per porto d'arma o di oggetto atto ad offendere. Gli agenti hanno fermato il ragazzo, originario della Romania, sotto casa dell’ex fidanzata, dopo che si era presentato alle 7 del mattino e aveva iniziato a suonarle insistentemente il campanello.

Nell’auto aveva un coltello lungo 32 centimetri

"Scendi e parliamo, altrimenti ti uccido" è uno degli innumerevoli messaggi che il 25enne mandava alla vittima. Nella sua auto, gli investigatori hanno trovato un coltello da cucina lungo 32 centimetri. La donna ha denunciato agli agenti di aver ricevuto decine di telefonate da un numero privato e di averlo visto appostarsi sotto casa sua. "Mi ha anche detto che si sarebbe suicidato, se non fossi tornata con lui", ha spiegato.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"