Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Mostre a Torino: cosa fare nel weekend del 13-14 luglio

I titoli di Sky TG24 delle ore 13 del 12/7

7' di lettura

Al Museo Nazionale del Risorgimento di Torino parte "Viaggi ed esplorazioni del duca degli Abruzzi: un racconto per immagini 1897-1909”, cronaca fotografica delle gesta del principe esploratore Luigi Amedeo di Savoia

Doppio appuntamento al Mauto, dove si celebrano due anniversari: i 90 anni di Ezio Gribaudo e i 50 anni dello sbarco sulla Luna. Per gli appassionati di montagna, a Usseglio, in provincia di Torino, parte “Una vita libera tra i monti. Fotografie di Carlo Virando accademico del Cai" per rendere omaggio alla figura del grande alpinista, con una mostra di sue fotografie curata da Emanuela Lavezzo e Marino Periotto.

Mostre ed eventi che inaugurano a Torino questa settimana

"Viaggi ed esplorazioni del duca degli Abruzzi” al Museo Nazionale del Risorgimento

"Viaggi ed esplorazioni del duca degli Abruzzi: un racconto per immagini 1897-1909" è il titolo della mostra, al Museo Nazionale del Risorgimento di Torino dal 12 luglio al 20 ottobre, dedicata al racconto fotografico delle avventure del duca degli Abruzzi, Luigi Amedeo di Savoia, il principe esploratore, alpinista ed ammiraglio, che tra fine '800 e inizio '900 portò a termine quattro spedizioni che lo resero celebre nel mondo. Fra queste, esattamente 120 anni fa, la grande avventura al Polo Nord a bordo della baleniera Stella Polare. 
Orari: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.

I 90 anni di Ezio Gribaudo e i 50 anni dello sbarco sulla Luna al Mauto

Due nuove mostre al Mauto celebrano due anniversari importanti: i 90 anni di Ezio Gribaudo e i 50 anni dello sbarco sulla Luna. In occasione delle celebrazioni che Torino ha riservato a Ezio Gribaudo per il suo novantesimo compleanno, il museo dedica una mostra all'artista torinese che sarà visitabile al pubblico dal 12 luglio al 29 settembre 2019. Da giovedì 11 a lunedì 22 luglio, per il cinquantesimo anniversario del primo sbarco dell'uomo sulla luna, il Mauto dedicherà alla missione americana dell'Apollo 11 la mostra “L'Auto vista dalla luna”.
Orari: lunedì dalle 10 alle 14, pomeriggio chiuso. Da martedì a domenica dalle 10 alle 19.

Mostre ed eventi in corso a Torino a luglio 2019.

"Viaggio nei Giardini d'Europa” alla Reggia di Venaria Reale

Dal 5 luglio al 20 ottobre è visitabile la mostra "Viaggio nei Giardini d'Europa. Da Le Nôtre a Henry James", allestita alla Reggia di Venaria Reale. L'esposizione si articola in dodici sezioni: dipinti, disegni, modelli lignei e altri oggetti illustrano giardini celebri dal '500 agli inizi del '900, dalle geometrie di quelli italiani alle fughe prospettiche di quelli francesi, al "picturesque" delle composizioni inglesi.
Orari: da martedì a venerdì dalle 9 alle 17. Sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 18.30

Nella Marchesini alla Gam di Torino

La Gam di Torino omaggia Nella Marchesini, la 'pittrice del quotidiano e degli affetti' amica di Carlo Levi e Piero Gobetti, e allieva di Felice Casorati, con una mostra nella spazio Wunderkammer dal 28 giugno al 29 settembre. La mostra, a cura di Giorgina Bertolino e Alessandro Botta, si intitola 'La vita nella pittura. Opere dal 1920 al 1953'. Marchesini (1901-1953) nacque a Marina di Massa, ma visse la maggior parte della vita a Torino dove morì e dove frequentò il mondo intellettuale e artistico. Con le sorelle Maria e Ada Marchesini, fece parte della cerchia intellettuale dei giovani raccolti intorno a Piero Gobetti e alle sue riviste. Fu molto legata ad Ada Prospero, vedova di Gobetti, partigiana, sposata con Ettore, uno dei fratelli Marchesini, a Carlo Levi, non ancora pittore, e ai futuri letterati Natalino Sapegno, Edmondo Rho e Federico Chabod. Fu poi la prima allieva di Felice Casorati. Sono in mostra 30 opere dal 'Ritratto del padre' del 1923 a 'tre donne' del 1952.
Orari: da martedì a domenica dalle 10 alle 18.

La Biennale dell'Immagine in Movimento alle Officine Grandi Riparazioni

Per la prima volta in oltre 30 anni di storia la Biennale dell'Immagine in Movimento lascia la sede storica di Ginevra. L'edizione 2018 viene riconfigurata e presentata a Torino, nelle ex Officine Grandi Riparazioni, sotto la guida e curatela di Andrea Lissoni, senior curator della Tate Modern di Londra, e di Andrea Bellini, direttore del Centro d'Arte Contemporanea di Ginevra. Fino al 29 settembre si potranno ammirare le opere di otto artisti internazionali all'interno di un allestimento scenografico realizzato grazie al supporto di Andreas Angelidakis, già architetto della Biennale di Berlino 2014 e di Documenta 2017. La Biennale, dal titolo The sound of Screens Imploding, ha permesso anche la produzione di alcune opere in mostra e la realizzazione di un catalogo congiunto. In mostra i lavori di Lawrence Abu Hamdan, Korakrit Arunanondchai & Alex Gvojic, Meriem Bennani, Ian Cheng, Elysia Crampton, Tamara Henderson e Kahlil Joseph, Andreas Angelidakis. Un'installazione mette in dialogo opere video e architettura.
Orari: giovedì e venerdì dalle 15 alle 22. Sabato e domenica dalle 11 alle 19.

"Atti divini" alla Reggia di Venaria

Una botticelliana Naomi Campbell nelle miniere d'oro africane, il ritratto della famiglia Kardashian che rappresenta le nostre paure, le ossessioni e i desideri che vi si riflettono, le vivaci ed elettrizzanti serie Land Scape e Gas e, al centro del percorso espositivo, "Deluge" rivisitazione contemporanea dell'affresco di Michelangelo nella Cappella Sistina. Sono alcune delle 70 opere, da quelle iconiche ai lavori inediti, presentate in "Atti Divini", la grande mostra di David LaChapelle in programma nella Citroniera delle Scuderie Juvarriane della Reggia di Venaria dal 14 giugno al 6 gennaio.
Orari: da martedì a venerdì dalle 10 alle 18. Sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19.30.

Riccardo Gualino ai Musei Reali

Torino celebra Riccardo Gualino, collezionista, imprenditore biellese e mecenate tra i più importanti del '900, con una mostra, visitabile dal 7 giugno al 3 novembre, nelle Sale Chiablese dei Musei Reali, grazie alla collaborazione con Banca d'Italia e l'Archivio Centrale dello Stato. La mostra, curata da Anna Maria Bava e Giorgina Bertolino e frutto di un lavoro di ricerca e archivio durata due anni, è un viaggio nella vita di Gualino e di sua moglie Cesarina Gurgo Salice, dagli anni di grande successo economico al crack nel 1930 all'esilio ordinatogli da Mussolini.
Orari: Tutti i giorni dalle 9 alle 19. Chiuso il lunedì.

Mostre da non perdere nel resto del Piemonte

“Una vita libera tra i monti” a Usseglio

Una vita libera tra i monti. Fotografie di Carlo Virando accademico del Cai" è il titolo della mostra che ha aperto al pubblico il 7 luglio al Museo Civico Alpino Arnaldo Tazzetti di Usseglio, in provincia di Torino, visitabile fino al 22 settembre. Quest'anno il Museo ha voluto, tra le altre iniziative promosse sul territorio, rendere omaggio alla figura di un grande alpinista, Carlo Virando, con una mostra di sue fotografie, curata da Emanuela Lavezzo e Marino Periotto. Si tratta di 30 stampe ottenute dalla digitalizzazione delle lastre e delle stampe fotografiche provenienti dal fondo Virando, conservato dalla famiglia, e riprodotte in mostra da ABF Atelier per i Beni Fotografici. In particolare sono state selezionate 30 foto realizzate da Virando nelle sue ascensioni, tra il 1908 e il 1935, per la maggior parte nelle Valli di Lanzo e nei suoi rifugi. Uno spaccato sull'alpinismo della prima metà del Novecento.
Orari: tutti i sabati e le domeniche dalle 14.30 alle 18.

Eventi per bambini

"Giochi e racconti prima dei Lumière" al Museo Nazionale del Cinema

La visita guidata "Giochi e racconti prima dei Lumière" al Museo Nazionale del Cinema, frequentabile di domenica, è dedicata ai bambini e le famiglie interessate a ripercorrere il cinema delle origini. Si passa dal teatro d’ombre fino ai primi disegni animati, in un racconto che si sviluppa attraverso la scoperta dei giochi ottici e degli spettacoli che hanno preceduto la nascita della settima arte.
Orari: tutte le domeniche dalle 11 alle 12.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"