Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Grandinata a Vercelli, disagi e allagamenti

I titoli di Sky tg24 delle 8 del 7/07

2' di lettura

In città, dove ieri sera era in corso la Notte bianca in occasione dei saldi, un sottopasso è stato chiuso perché inagibile

Una forte grandinata si è abbattuta su Vercelli e la bassa Vercellese ieri sera, sabato 6 luglio, provocando numerosi danni. I vigili del fuoco hanno ricevuto diverse richieste di intervento per alberi e rami pericolanti, allagamenti di scantinati, ascensori bloccati e pali divelti. Gli interventi sono proseguiti fino a notte inoltrata. A Vercelli, dove era in corso la Notte bianca in occasione dei saldi, un sottopasso è stato chiuso per un allagamento. Diversi i casi di parabrezza danneggiati dai chicchi di grandine, che in alcune zone hanno raggiunto dimensioni pari a quelle di mandarini.

I danni all'agricoltura

La grandinata ha causato danni anche alle colture di riso e mais del Vercellese. Ad essere maggiormente colpite sono state le risaie nella zona tra Stroppiana, Motta de' Conti, Montonero, Casanova Elvo, Cascine Stra e Caresanablot; problemi anche per cascine, prefabbricati e tettoie delle aziende agricole. La quantificazione dei danni per ora non è possibile.

Le parole del presidente di Ente risi

"Molto - spiega il presidente di Ente risi, Paolo Carrà - dipende dalla varietà, dal periodo di semina e dallo stato vegetativo in cui si trovava la piantina nel momento in cui è stata colpita dalla grandine. Se la pianta era già nella fase di riproduzione, allora il danno potrebbe essere ingente, ma si vedrà nel momento di fuoriuscita della pannocchia. Se invece la crescita della piantina era indietro, allora il danno potrebbe essere più contenuto". Il rischio è che si possa verificare una produzione minore di riso nelle zone colpite dai chicchi di grandine.

Chiesto lo stato di calamità

Alcuni sindaci dei Comuni del Vercellese hanno chiesto lo stato di calamità per i danni provocati dalla grandinata. Lo hanno annunciato, i primi cittadini di Asigliano, Carolina Ferraris, e il sindaco di Caresana, Claudio Tambornino, che hanno scritto a prefettura, Provincia e Regione. La fascia più colpita dal fenomeno temporalesco è stata quella a Sud e a Sud-Ovest di Vercelli.  

Data ultima modifica 07 luglio 2019 ore 11:14

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"