Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Rivalta Bormida, spara e uccide il figlio: convalidato il fermo

i titoli di sky tg24 delle 13 del 20/04

1' di lettura

L'uomo, 68 anni, era esasperato dalle continue richieste di soldi del figlio 39enne, tossicodipendente già noto alle forze dell'ordine. Il legale: "Vicenda toccante"

Resta in carcere Luciano Assandri, il 68enne di Rivalta Bormida (Alessandria) arrestato mercoledì 17 aprile per l'omicidio del figlio Diego, 39 anni, tossicodipendente e già noto alle forze dell'ordine. L'uomo, il cui arresto è stato convalidato oggi, sabato 20 aprile, è guardato a vista nel carcere di Alessandria. 

Legale: "Vicenda che merita riserbo"

"Il mio assistito ha risposto alle domande - spiega il penalista genovese Paolo Costa, che difende Assandri assieme a Valerio Ferrari - confermando le dichiarazioni rese nei giorni scorsi: era esasperato dalle continue richieste di soldi del figlio". Una tragedia "talmente grande - aggiunge l'avvocato - da meritare riserbo e silenzio. Per chi non c'è più, scomparso a 39 anni e nelle condizioni in cui si trovava, ma soprattutto per chi resta. In 25 anni mi sono occupato di diversi omicidi, una vicenda così toccante non mi era mai capitata".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"