Smartphone segnala intrusi in casa a Torino, polizia arresta ladri

Piemonte
GettyImages-social

Il sistema di sorveglianza video ha segnalato la presenza di alcune persone in un appartamento. La proprietaria ha ricevuto la segnalazione dell'intrusione sul suo smartphone e ha chiamato la polizia

A Torino tre cittadini stranieri, due georgiani e un russo di 33, 38 e 44 anni, sono stati arrestati dalla polizia per tentato furto. Questo grazie al sistema di sorveglianza video, che ha segnalato la presenza di alcune persone nell'appartamento. L'episodio è accaduto ieri, venerdì 14 dicembre, poco dopo le 13 in via Duchessa Jolanda, una zona non lontana dal centro. La donna ha ricevuto la segnalazione dell'intrusione sul suo smartphone e ha chiamato la polizia.

L'arresto

Gli agenti hanno sorpreso i malviventi, mentre cercavano di fuggire. Addosso avevano tutti gli arnesi necessari allo scasso. Dai successivi controlli sono risultati anche irregolari in Italia. In particolare, il georgiano, aveva numerosi precedenti alle spalle.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.