Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Arrestato dopo condanna ex ragioniere comunale di Alessandria

Foto di archivio
1' di lettura

Carlo Alberto Ravazzano stava scontando la pena ai servizi sociali, ma è rincasato in ritardo. Era andato a Garbagna in visita alla tomba della madre in occasione della ricorrenza dei defunti 

È stato arrestato Carlo Alberto Ravazzano, ex ragioniere capo del Comune di Alessandria, condannato per falso ideologico nel processo in cui era imputato anche l’ex sindaco Piercarlo Fabbio. La misura è la conseguenza del ritardo con cui Ravazzano, sottoposto a un periodo di affidamento in prova, è rientrato in città: alle 22:40 invece delle 22:15. “Una violazione modesta e, peraltro, la prima”, commenta il suo legale, l’avvocato Luca Gastini. Il commercialista, che stava scontando la pena prestando servizio alla Croce Verde, è andato a Garbagna in visita alla tomba della madre in occasione della ricorrenza dei defunti. Il provvedimento è stato eseguito dalla squadra mobile della Questura il 5 novembre. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"